logonopixel

La nostra storia

 


Nata nel 2003 come associazione culturale senza scopo di lucro, con l’obiettivo di promuovere attività formative, culturali e di ricerca nell’ambito della cultura/intercultura, dell’antidiscriminazione, dell’ambiente e del sostegno alla persona, è diventata onlus nel 2013.È costituita da professionisti attivi nel campo dell’educazione e del sostegno all’infanzia, all’adolescenza, impegnati a favorire l’integrazione dei portatori di qualunque tipo di differenza e di svantaggio e a prevenire e ridurre i fenomeni di discriminazione di qualunque tipo. Gli associati, italiani ed immigrati, hanno da sempre operato nell’ambito dell’intercultura, dell’inserimento dei migranti e del benessere sociale, svolgendo attività di progettazione, realizzazione, monitoraggio, valutazione, supervisione nell’ambito di azioni a favore degli immigrati.Dall’aprile 2007 è iscritta all’Albo della Presidenza del Consiglio fra gli enti che operano a favore di immigrati e dal settembre 2012 all’albo della Regione Lazio.Dal settembre 2006 CReA è rappresentante delle Associazioni nel Comitato Tecnico del Distretto Socio-sanitario RM G5 della Provincia di Roma, dopo un lungo lavoro di partecipazione al Tavolo Immigrati, iniziato a dicembre 2004. E’ inoltre rappresentante del Tavolo Esclusione Sociale del Distretto Socio-sanitario RM H.

6034922122241620543387364903837622410936320n
IMG20191121132254

Vision

 

CReA onlus promuove iniziative finalizzate a diffondere una cultura della solidarietà e del rispetto, in collaborazione con enti pubblici e privati. Operando inizialmente con attività di progettazione a supporto di enti esterni e con iniziative di comunicazione sociale sull’immigrazione, CReA ha incrementato negli anni il proprio impegno diretto con i migranti nel territorio provinciale ad est di Roma, dove vivono molti dei soggetti a cui sono rivolte le sue attività, mettendo la propria professionalità a disposizione dei servizi territoriali.
 

5971747022069717060577718207367604243791872o

Mission

 

L’associazione opera con un approccio improntato alla condivisione di finalità e progetti in un lavoro di ricerca e costruzione del benessere sociale in modo affiancato e paritario, realmente interculturale. L’azione di stretto raccordo con il territorio, attraverso l’adozione del metodo di coordinamento aperto e un approccio bottom-up nella definizione e nella implementazione di strategie di intervento fondate sugli effettivi bisogni dei destinatari e fortemente ancorate alla realtà locale, caratterizza l’insieme delle attività e dei servizi offerti dall’associazione:

 

- mediazione interculturale

- potenziamento cognitivo (Programma Feuerstein)

- formazione continua, professionale e aggiornamento

- laboratori didattici in contrasto alle discriminazioni razziali e di          origine etnica

- insegnamento dell’Italiano come seconda lingua (L2)

La nostra squadra

PAOLA BERBEGLIA

 

Presidente

 

Non sono nuova sulla scena, mi occupo di svantaggio per ragioni etniche e cognitive da molti anni e, passo dopo passo, ho rafforzato la capacità di valorizzare e motivare le persone a partecipare ad un progetto di vita che migliori il luogo in cui tutti viviamo, indipendentemente dalla nostra origine. Sono un’antropologa con PhD in Pedagogia Sperimentale, ho conseguito la qualifica di mediatore e valutatore del Programma Feuerstein per il potenziamento metacognitivo. Mi occupo di ricerca educativa, di inclusione, di formazione in campo educativo e socio-antropologico. Sono un’attivista per un’Europa popolare e civile, international educational leader del C20 nel 2020. Ho lavorato sul campo, sia in Africa sia in diversi paesi europei, sono stata delegata italiana al Forum Civico Europeo. Coordinatore scientifica e consulente della Regione Lazio, per l’inclusione sociale e lavorativa dei migranti ,  ho partecipato alla ristrutturazione e sono membro del direttivo di CONCORD Italia e Europe, impegnata in particolare sull’Educazione alla Cittadinanza Globale. Dal 2011 sono vicepresidente del CIPSI e dal 2006 presidente dell’associazione CReA.

paola.jpeg

ANGELA DE LUCA

 

Vicepresidente

 

Laureata in Economia, dopo aver lavorato per diversi anni in azienda, ho approfondito con un master le tematiche relative all’internazionalizzazione delle imprese e nel 2006 sono diventata socia molto attiva di CReA onlus. Negli anni si è modificata l’intensità del la collaborazione, passando da una full immersion quotidiana a riunioni periodiche, visto che da fine 2015 lavoro presso una pubblica amministrazione. A prescindere dal tempo, resta immutata la sensazione di essere parte di un gruppo accogliente, che valorizza la diversità … che agisce a livello europeo, partendo dal territorio circostante. Che, professionalmente, crea opportunità di sviluppo e di integrazione.

IMG-20201105-WA00032

ILARIA SIGNORIELLO

 

Consigliere

 

Sono nata a Lanuvio il 4 febbraio del 1980 e come studi ho scelto le Scienze e Istituzioni per la cooperazione allo sviluppo. Dal 2006 collaboro con Agricoltura Capodarco e il CIPSI, coniugando cooperazione internazionale e sociale che trovano nell’agricoltura sociale una sintesi perfetta oltre che il mio ambito di impegno principale degli ultimi 10 anni. CReA rappresenta per me un grande luogo di sperimentazione di politiche ed interventi innovativi, in cui i diritti umani, l’agenda 2030 e gli obiettivi di sviluppo del millennio trovano una declinazione pratica e si traducono in progettualità concrete sia a livello locale, nazionale ed Europeo.

Ilaria-Signoriello-web1

FEDERICA FARANO

 

Consigliere

 

Sono nata a Latina il 19 Ottobre del 1988 e i miei studi si sono orientati prima sulla Mediazione Linguistico-culturale e poi su Scienze Internazionali- Sviluppo e Cooperazione globale. Collaboro con CReA da diversi anni e la mia prima esperienza concreta è rappresentata dal Servizio Civile che ho svolto in associazione tra il 2017 e il 2018. Mi occupo principalmente di segreteria e amministrazione e dal 2018 sono un'insegnante di italiano L2.

fotofede.jpeg

AURORA BERBEGLIA

 

Consigliere

 

Sono nata il 14 febbraio 1998 a Roma. Principalmente sono una studentessa, studio Discipline etno-antropologiche alla Sapienza. Ma sono anche un’educatrice e questo si riflette sia nel mio lavoro che nelle mie attività volontarie, come lo scautismo. Il fil rouge che collega ciò in cui mi impegno e i miei progetti per il futuro è il credere e il voler partecipare in una realtà che sia più inclusiva e che offra a tutti quanti, anche a chi più debole o svantaggiato, le stesse possibilità e prospettive. L’associazione CReA è per me, prima di tutto, un’enorme possibilità di crescita e scoperta, è uno spazio in cui imparare tanto, in cui confrontarsi e interrogarsi. CReA rappresenta una possibilità per sperimentare idee e progetti che concretizzino la visione dell'educazione e della cittadinanza come globale e, allo stesso tempo, come realtà che coinvolge ciascuno in prima persona.

aurora
image-622.jpeg

FOUZIA SONNI

 

Consigliere

 

nata in Marocco, a Casablanca. Dopo aver preso il diploma di liceo scientifico, sempre a Casablanca, ho lavorato nel settore del commercio gestendo vari Show-room  e implementando cosi le mie capacità relazionali e di socializzazione. Arrivo in Italia nel 1993, mi stabilisco e imparo al lingua, inizio un altro percorso, aprendo un call center frequentato da diverse comunità e culture. Nel 2011 inizio il mio percorso di formazione con l’Associazione CReA Onlus che mi ha condotto a svolgere la mia attuale professione, quella di mediatore interculturale. Ad oggi collaboro intensamente con l’associazione CreA Onlus, essendone parte integrante e attiva.

Documenti istituzionali

Statuto

 

​Statuto con verbale di approvazione

Rendiconti

 

Bilancio 2019 con verbale di approvazione

 

Rendiconto 2018 con verbale di approvazione e rinnovo cariche sociali

 

Rendiconto 2017 con verbale di approvazione

 

Fondi ricevuti da PA

 

Incassi da PA 2020-Somme-erogate-ad-organi-di-amministrazione-e-organi-controllo


Incassi da PA 2019-Somme-erogate-ad-organi-di-amministrazione-e-organi-controllo


Incassi da PA 2018-Somme-erogate-ad-organi-di-amministrazione-e-organi-controllo

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder